Agriturismo Corte Spinosa

Le Corti e le ville

Le corti e le ville

Interessante pure l'itinerario che si snoda sulle colline della Valpolicella alla scoperta delle corti rurali e delle residenze signorili, costruite soprattutto a partire dal XV sec., con l'avvento della dominazione veneziana nel Veronese (1405-1797).

 

La tipologia delle ville patrizie in Valpolicella è diversificata, in quanto lo stile architettonico fu influenzato nel corso dei secoli da diversi gusti artistici: si va dalle residenze quattrocentesche, legate ancora alle architetture urbane della tarda età scaligera, alle dimore ottocentesche dalle evidenti linee neoclassiche.

 

Le ville più antiche (XV sec.) presentano elementi strutturali comuni, come il portico sormontato dalla loggia e la torre colombaia. Fra le residenze recensite nel catalogo delle "Ville Venete", segnaliamo: Villa Santa Sofia, a Pedemonte di San Pietro in Cariano, progettata da Andrea Palladio (XVI sec.); Villa della Torre, a Fumane, di stile sanmicheliano (sec. XVI); Villa Nichesola a Ponton, frazione di S. Ambrogio di Valpolicella, arricchita internamente dagli affreschi tardocinquecenteschi di Paolo Farinati; Villa Serego Alighieri a Gargagnago di Sant'Ambrogio, circondata da un ampio parco; Villa Novare, ad Arbizzano di Negrar, ideata da Adriano Cristofoli, noto architetto veronese del sec. XVIII; Villa Rizzardi a Negrar, disegnata da Luigi Trezza alla fine del Settecento. 

 

 

Richiedi informazioni

Non esitate a contattarci per ricevere maggiori informazioni
sul nostro Agriturismo. Sarà un piacere rispondere alle vostre
richieste e farvi conoscere tutte le nostre proposte per
condividere con voi paesaggi naturali e momenti speciali.

Vi aspettiamo nel cuore della Valpolicella.

Privacy:
Autorizzo il trattamento dei miei dati al fine di dare seguito alla mia richiesta.
I dati personali saranno trattati come indicato nell’informativa.
 
 
* Campi Obbligatori